IL CLUB DI MILANO HOME
IL CLUB DI MILANO HOME
Progetti, ricerche E APPUNTAMENTI 2016
   

 

we

 23

 

Il libro - ebook

 

 

 

INVITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

domenica 20 novembre 2016, ore 16,00


San Carlo Borromeo
Lettera ai milanesi

Lettura in forma di teatro

 

San Carlo Borromeo
@ Lettera ai milanesi 


introduzione di 
FABIOLA GIANCOTTI
interviene padre DIEGO ARFANI 
voce recitante di GUALTIERO SCOLA

Lettura in forma di teatro

Domenica 20 novembre 2016 - ore 16
Santuario Santa Maria dei Miracoli presso San Celso
Corso Italia 37 - 20122 Milano 

San Carlo Borromeo (Arona 1538 - Milano 1584), per 19 anni arcivescovo di Milano, ha lasciato alla città un patrimonio ancora integro e efficace.
Santuario di Santa Maria dei Miracoli presso San Celso, antichissimo, sorge nel luogo del martirio dei santi Nazario e Celso, conserva l’immagine di Santa Maria dei Miracoli. Sant’Ambrogio e san Carlo vi hanno predicato più volte. Ricchissimo d’arte.
Padre Diego Arfani, degli Oblati Vicari di San Carlo, è il Rettore del Santuario.

se

Gualtiero Scola, attore di teatro e cinema, autore e regista teatrale. 
Sulla
 scena dei maggiori teatri italiani, Gualtiero Scola, si è formato all’Università di Bologna. Fra teatro, televisione e cinema partecipa a numerosi film e fiction noti a un ampio pubblico. Dirige, con Nadia Frola, l’Associazione teatridanzanti con cui mette in scena spettacoli nuovi che combinano il teatro con la musica, la poesia, la danza. La ricerca è costante nei testi di filosofi, poeti, santi, che restituisce in forma di scrittura teatrale. A sua firma l'opera su Francesco d'Assisi (www.teatridanzanti.blogspot.com).


qw

 

Fabiola Giancotti, scrittrice, editor, filmaker, è autrice, fra gli altri, del volume Per ragioni di salute. San Carlo Borromeo nel quarto centenario della canonizzazione, 1610-2010, Spirali-Il Club di Milano.
La Tavola Italiana, Associazione culturale. Propone e rilancia arti, invenzioni e mestieri nel campo agroalimentare. Attenta anche all’ambiente e all’artigianato.
Il Club di Milano, Associazione culturale. Si occupa di valorizzare, promuovere e proporre a Milano progetti e prodotti di arte e di cultura, di scienza e d’impresa, con il contributo di ricercatori, artisti, scrittori, scienziati, imprenditori, poeti e cantori.
Evento organizzato in collaborazione con Bookcity 2016 e consultabile sulla PiattaformaExpoincittà

Per informazioni

INVITO

 

 

Volantino 

 

 
         
   

 

 

 

vi

Il libro - ebook

 

CAS

 

INVITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

domenica 22 maggio 2016, ore 10,30


Virgilio il Maestro
Sirmione 2016 

 

VIRGILIO il MAESTRO 
Viaggio nella Commedia di Dante

Incontro con l'immortale testo di Dante e con la figura straordinaria 
di Publio Virgilio Marone, poeta mantovano

Domenica 25 settembre 2016 - ore 21
Sagrato di Santa Maria della Neve

La Corte dei Poeti
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA
SIRMIO2016 II edizione 

Una lettura di cinquanta minuti, in cui il pubblico si troverà nella Commedia al seguito di Dante e di Virgilio. 
Il testo è altamente coinvolgente e evocativo. L’ammirazione di Dante davanti a Virgilio, suomaestro, fa riflettere e invita all’emulazione. 
Un omaggio che Dante celebra nell’intero suo testo. Virgilio accompagna Dante nella traversata dell’Inferno e del Purgatorio
Ma c’è anche l’incontro con Brunetto Latini, che il Poeta ritrova nella prima cantica. E conUlisse, il folle viaggiatore.
E con Stazio, che nella seconda cantica, per la prima volta, incontra Virgilio, il suo predecessore. 
Un viaggio unico, senza mai smarrire la direzione. Virgilio è tra le figure più emblematiche della nostra storia, e non solo della letteratura planetaria. Vedremo come interviene nel testo straordinario della Commedia, nelle parti che Dante scrive per lui ciascuna volta. 
Dante e Virgilio contribuiscono alla scrittura della civiltà, e fondano su solide basi la cultura dell’Occidente. 
Autorità, amicizia, conversazione, ironia, battute di spirito, riso, pianto, smarrimento, fede, speranza, disperazione e infinite altre sensazioni, nell’Inferno e nel Purgatorio, hanno come protagonista Virgilio come maestro, guida, padre. 
Questo è l’omaggio di Dante al grande poeta di Mantova
Sfatando ogni luogo comune, eccoli nella loro humanitas e humilitas.


as

 

Stefano Iori, scrittore, segretario del Festival Internazionale di Poesia Virgilio2016 (www.stefanoiori.it)

Gualtiero Scola, attore di teatro e cinema, autore e regista teatrale.
Sulla
scena dei maggiori teatri italiani, Gualtiero Scola, si è formato all’Università di Bologna. Fra teatro, televisione e cinema partecipa a numerosi film e fiction noti a un ampio pubblico. Dirige, con Nadia Frola, l’Associazione teatridanzanti con cui mette in scena spettacoli nuovi che combinano il teatro con la musica, la poesia, la danza. La ricerca è costante nei testi di filosofi, poeti, santi, che restituisce in forma di scrittura teatrale. A sua firma l'opera su Francesco d'Assisi (www.teatridanzanti.blogspot.com).

Fabiola Giancotti, scrittrice, film maker, editor, art curator (www.fabiolagiancotti.it)

Per informazioni

 

Volantino 

 

 

         
   

lo

 

 

qw
Calendario pdf
 
 

l lunedì dal 13 giugno al 3 ottobre 2016, ore 18,30





L'arte e la libertà della parola

.

L'arte e la libertà della parola


lezioni di cifrematica per il secondo rinascimento

Il Club di Milano e La Tavola Italiana organizzano 
ART CONVIVIUM SERE D’ESTATE 2016
After dinner con question time del lunedì

presso la
TERRAZZA della TAVOLA ITALIANA
Corso di Porta Vittoria 18 - 20122 Milano

Anteprima, all’Auditorium San Fedele, il 13 giugno 2016, ore 17,45
Parte prima dal 20 giugno al 1° agosto 2016, ore 21,30 
Parte seconda dal 29 agosto al 3 ottobre 2016, ore 21,00

La libertà della parola e la sua scrittura. Un’indagine nel testo occidentale a proposito della libertà del pensiero, della scrittura, della scienza, dell’arte, dell’impresa, della comunicazione. La libertà e le battaglie degli intellettuali degli ultimi tre millenni. La libertà secondo Giotto, Leonardo, Ariosto, Galilei, Michelangelo, Raffaello, Gauguin, Freud, Picasso, Warhol e molti altri. La libertà della musica, della medicina, della pittura, dell’industria, del design, della lingua, della moda, della diplomazia. Senza pesantezza, senza sostanza, senza vittimismo, la libertà della narrazione nel convivium. La libertà della parola non deve nessun tributo alla statistica e al commento e non insegue una significazione finale. La libertà della parola e la cifrematica. La libertà della parola nell’era del secondo rinascimento.

a cura di Mariella Borraccino e Fabiola Giancotti


Anteprima. L'AMBIENTE _ Auditorium San Fedele

0.1.13-lunedì 18 giugno 2016, ore 17,45
Facies. La Tavola Italiana, L’ambiente. La fotografia, l’arte

.

Parte Prima. IL VIAGGIO_ Terrazza della Tavola Italiana

I. 1. lunedì 20 giugno 2016, ore 21,30
Il viaggio: da dove veniamo e dove andiamo. Van Gogh e Gauguin

I. 2. lunedì 27 giugno 2016, ore 21,30
Il design. La casa, Giotto e la modernità

I. 3. lunedì 04 luglio 2016, ore 21,30
L’impresa nuova. Nord e sud. I Bronzi di Riace

I. 4. lunedì 11 luglio 2016, ore 21,30
La musica. Inquietudini del Novecento. Warhol e Elvis Presley

I. 5. lunedì 18 luglio 2016, ore 21,30
Milano. Le cinque giornate. Manzoni e Hayez, l’arte e gli intellettuali

I. 6. lunedì 25 luglio 2016, ore 21,30
La natura. La tavola di Virgilio e di Cézanne

I. 6. lunedì 25 luglio 2016, ore 21,30
La natura. La tavola di Virgilio e di Cézanne

I. 7. lunedì 1° agosto 2016, ore 21,30
Freud e Michelangelo: la novità di Mosè, l’arte, la psicanalisi, la cifrematica

.

Parte Seconda. LA SCRITTURA_ Terrazza della Tavola Italiana

II. 1. lunedì 29 agosto 2016, ore 21,00
L’alingua. La lingua degli angeli. Raffaello

II. 2. lunedì 5 settembre 2016, ore 21,00
Il nutrimento intellettuale. Arte e cultura del vivere. Lettura di Leonardo e di Machiavelli

II. 3. lunedì 12 settembre 2016, ore 21,00
Il made in Italy. La moda di Boldini

II. 4. lunedì 19 settembre 2016, ore 21,00
La guerra. Anghiari e Guernica. Leonardo e Picasso

II. 5. lunedì 26 settembre 2016, ore 21,00
La medicina. Leonardo, Rembrandt e la lezione di anatomia

II. 6. lunedì 3 ottobre 2016, ore 21,00
Ariosto, le donne. Il rinascimento e la scrittura. Il nudo. Il ritratto di Lucrezia Borgia

.

Per informazioni

         
   

 

 

 

vi

Il libro - ebook

 

CAS

 

INVITO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

domenica 22 maggio 2016, ore 10,30


Virgilio il Maestro
Mantova 2016 

 

VIRGILIO il MAESTRO 
Viaggio nella Commedia di Dante

Incontro con l'immortale testo di Dante e con la figura straordinaria 
di Publio Virgilio Marone, poeta mantovano

presentazione di STEFANO IORI
testo e introduzione di  FABIOLA GIANCOTTI
lettura teatrale di GUALTIERO SCOLA

Domenica 22 maggio 2016 - 10,30-12,30
loggia del Grano, via Spagnoli - Mantova

PRIMA ASSOLUTA 

La Corte dei Poeti
FESTIVAL INTERNAZIONALE DI POESIA
VIRGILIO2016 II edizione 

Una lettura di cinquanta minuti, in cui il pubblico si troverà nella Commedia al seguito di Dante e di Virgilio.
Il testo è altamente coinvolgente e evocativo. L’ammirazione di Dante davanti a Virgilio, suo maestro, fa riflettere e invita all’emulazione.
Un omaggio che Dante celebra nell’intero suo testo. Virgilio accompagna Dante nella traversata dell’Inferno e del Purgatorio.
Ma c’è anche l’incontro con Brunetto Latini, che il Poeta ritrova nella prima cantica. E con Ulisse, il folle viaggiatore.
E con Stazio, che nella seconda cantica, per la prima volta, incontra Virgilio, il suo predecessore.
Un viaggio unico, senza mai smarrire la direzione. Virgilio è tra le figure più emblematiche della nostra storia, e non solo della letteratura planetaria. Vedremo come interviene nel testo straordinario della Commedia, nelle parti che Dante scrive per lui ciascuna volta.
Dante e Virgilio contribuiscono alla scrittura della civiltà, e fondano su solide basi la cultura dell’Occidente.
Autorità, amicizia, conversazione, ironia, battute di spirito, riso, pianto, smarrimento, fede, speranza, disperazione e infinite altre sensazioni, nell’Inferno e nel Purgatorio, hanno come protagonista Virgilio come maestro, guida, padre.
Questo è l’omaggio di Dante al grande poeta di Mantova.
Sfatando ogni luogo comune, eccoli nella loro humanitas e humilitas.

 

Stefano Iori, scrittore, segretario del Festival Internazionale di Poesia Virgilio2016 (www.stefanoiori.it)

Gualtiero Scola, attore di teatro e cinema, autore e regista teatrale.
Sulla
scena dei maggiori teatri italiani, Gualtiero Scola, si è formato all’Università di Bologna. Fra teatro, televisione e cinema partecipa a numerosi film e fiction noti a un ampio pubblico. Dirige, con Nadia Frola, l’Associazione teatridanzanti con cui mette in scena spettacoli nuovi che combinano il teatro con la musica, la poesia, la danza. La ricerca è costante nei testi di filosofi, poeti, santi, che restituisce in forma di scrittura teatrale. A sua firma l'opera su Francesco d'Assisi (www.teatridanzanti.blogspot.com).

Fabiola Giancotti, scrittrice, film maker, editor, art curator (www.fabiolagiancotti.it)

Per informazioni

f1f2

Volantino 

 

         
   

co

Volantino 

Programma completo pdf

 

sabato 14 maggio 2016, ore 11,00


Convivium italiano. Viaggio in Italia 2015, film, anteprima nazionale

 

Dopo Milano EXPO 2015
Il Comune di Torrita di Siena e La Tavola Italiana
presentano in anteprima nazionale il film:

CONVIVIUM ITALIANO.VIAGGIO IN ITALIA 2015
di Fabiola Giancotti

Nell’ambito dell’EDIZIONE 2016 de “Il Borgo dei Libri”
Torrita di Siena
14 maggio 2016, Teatro degli Oscuri, ore 11

saluti
Michele Cortonicchi Assessore alle Attività Produttive e Agricoltura di Torrita di Siena
Marco Mosconi Rotary Club Chianciano, Chiusi e Montepulciano

proiezione del film
Convivium italiano. Viaggio in Italia 2015, 16’, Milano 2015

tavola rotonda con:
Giulio Piero Baricci Scrittore
M. Beatrice Capecchi Istituto di Istruzione Superiore “A. Vegni” Capezzine, Cortona (Ar)
Giorgio Ciacci Accademia Italiana della Cucina
Marilisa Cuccia Abbazia di Spineto incontri e studi
Fabiola Giancotti Scrittrice, film maker
Stefano Goracci Associazione “La Tavola Italiana”
Adriano Kestenholz Regista cinematografico con il film Mosaici di Piazza Armerina
Selene Lungarella Cantante
Luca Marcucci Confederazione Italiana Agricoltori Siena
Corrado Menchetti Imprenditore arte bianca
Lia Polizzotti Art Doc Festival Roma
Cristina Rocchi Responsabile Donne Impresa Coldiretti Toscana
Alessandro Zazzaretta Autore teatrale

Per informazioni

 

 

 

         
    sp  

da martedì 19 aprile a martedì 14 giugno 2016, ore 20,00


Alimentazione e salute. Spazio Presso

Alimentazione e salute
Spazio Presso
Milano - Via Paolo Sarpi 60

Nell’ambito di cinque appuntamenti organizzati da LA TAVOLA ITALIANA
CONVIVIUM ore 20.30

10 minuti con FABIOLA GIANCOTTI
Con l’arte e il cinema

martedì 19 aprile, I LEGUMI, Annibale Carracci, Mangiatore di fagioli, 1583-85

martedì 3 maggio, LE SPEZIE, ll cinema e la cucina delle spezieUn tocco di zenzero, di Tassos
Boulmetis, Grecia-Turchia 2003

martedì 17 maggio, GLI OLI, L’olio, il colore e gli ulivi, Vincent van Gogh, Uliveto, 1889

martedì 14 giugno, I GRANI, Il campo di grano di van Gogh, attraverso Kurosawa, Sogni, A. Kurosawa,Giappone 1990

martedì 28 giugno, I TUBERI, Vincent van Gogh, Mangiatori di patate, 1885

Per informazioni


         
    gi  

venerdì 4 marzo 2016, ore 20,00


Sulle orme di Gioacchino da Fiore

Sulle orme di Gioacchino da Fiore

Venerdì 4 marzo ad Home for Creativity cammineremo "Sulle orme di Gioacchino da Fiore". 
Un affascinante viaggio nel #Medioevo per scoprire il mistero del#simbolismo gioachimita e l'attualità della #filosofia del più grande profeta del secondo millennio. 
Massimo Iiritano ci introdurrà alla vita e alla filosofia dell'abate calabrese.
Walter Fratto, accompagnato dalle suggestive immagini del trailer "Il cammino di Gioacchino" diEugenio Attanasio racconterà il#CamminodellaSila dedicato al profeta. 
Enzo de Liguoro ci farà rivivere in chiave moderna alcuni dei brani più belli delle opere del filosofo unendoli alle emozionanti melodie del raro e antico#SALTERIODECACORDE, suonato daSuor Grazia Aurora
Domenico Caruso esprorrà e descriverà i meravigliosi arazzi "#Alberoaquila" e "#Dracomagnusetrufus", rappresentazioni fedeli tratte dal#LiberFigurarum dell'abate calabrese. 
Con Alfredo Granata scopriremo Celico, mentre attraverso le immagini del film "Vasilly Kandinsky e Gioacchino da Fiore: lo spirito e l'astrazione" di Fabiola Giancotti conosceremo le analogie che legano questi due artisti e le loro filosofie. 

Seguirà degustazione a cura dell'Home restaurant da Roberto.

Un'occasione per scoprire il senso della #Storia attraverso l'interpretazione di un pensatore che ha fatto della sua vita un esempio di virtù e della sua filosofia un modello ancora oggi attuale e legato a tante domande della nostra epoca.

Ad #HomeforCreativity una serata ricca di emozioni per aprire le porte di casa alla #cultura condivisa.

Ore 20,00 via Caparroni 15 a Montalto Uffugo
Quota di partecipazione: 13 euro ( comprende ingresso, degustazione e iscrizione all'associazione culturale Collabori-Amo).

SOLO SU PRENOTAZIONE chiamando il 3476062341

 

Per informazioni

Volantino 

 

         
   

1

2

 

 

il giovedì dal 25 febbraio al 31 marzo 2016, ore 18,30


L'arte e la cultura
del secondo rinascimento


Sei lezioni di cifrematica
a cura di Mariella Borraccino e Fabiola Giancotti

 

Queste sei lezioni propongono una lettura inedita delle opere d'ingegno che hanno reso eterna la memoria del rinascimento. Analizzano i dispositivi scientifici, artistici e culturali con cui si compie, nell'atelier, nella bottega, nella scuola, nell'azienda, il viaggio dell’artista, del ricercatore, dell’imprenditore verso la cifra, verso la qualità della vita. La cifrematica offre una bussola speciale per la scrittura di questo viaggio: la cifrematica è la scienza del secondo rinascimento.

Promosse da Associazione Il Club di Milano, Associazione La Tavola Italiana, Museo
d'arte e Scienza “G. Matthaes”, “Il foglio di cifrematica


il giovedì dal 25 febbraio al 31 marzo 2016 - ore 19.30
Museo d’Arte e Scienza - G. Matthaes
via Quintino Sella 4 - 20121 Milano

 


serata inaugurale
giovedì 18 febbraio 2016, ore 19 
IL SECONDO RINASCIMENTO E L’ITALIA


giovedì 25 febbraio 2016, ore 19 

L’astrazione nella pittura: Kazimir Malevič, Piet Mondrian, Vassily Kandinsky


giovedì 3 marzo 2016, ore 18,30
La bottega e il dispositivo della modernità


giovedì 10 marzo 2016, ore 18,30  
Storia, critica e lettura dell’arte


giovedì 17 marzo 2016, ore 18,30 
I risultati del rinascimento. Il ritratto e il paesaggio

giovedì 24 marzo 2016, ore 18,30 
L’art ambassador


giovedì 31 marzo 2016, ore 18,30
Le arti del cielo e le arti del paradiso


Per informazioni




 




 

   
 
 
 

         

Progetti e ricerche 2015

Il Club di Milano, Associazione senza scopo di lucro, si occupa di organizzare, promuovere, pubblicare e valorizzare, attraverso avvenimenti, ricerche, film, libri e prodotti multimediali, le eccellenze culturali e artistiche della città di Milano, anche nel contesto di Milano Expo 2015, e dell'Italia. I temi di cui si tratta sono attuali e documentano proposte nuove e non sistematiche. La ricerca intorno all'arte, agli intellettuali, alle particolarità che hanno reso e rendono grande Milano fanno parte della ricerca costante degli Associati.
La formazione, i prodotti e i servizi sono rivolti a un pubblico internazionale e intersettoriale.
Ciascun progetto, la cui attuazione è descritta in maniera precisa e dettagliata, è organizzato in collaborazione con aziende, scuole e istituzioni pubbliche e private, a Milano, in Italia e all'estero.

Incominciato nel 1984, con la produzione di libri, audio, film, materiali multimediali e eventi, il progetto SAN CARLO BORROMEO prosegue e viene costantemente proposto con incontri e convegni oltre che a Milano anche in Italia e all'estero.


Per informazioni, contributi, richieste e suggerimenti


Elenco dei progetti e delle ricerche in corso e in programma per il 2015


 

 

     
     
 

expol

 

Expo 2015. Il nutrimento intellettuale
Conferenze di cifrematica

a cura di Mariella Borraccino e Fabiola Giancotti

da maggio a ottobre 2015. Il lunedì ore 20,30

via Osti 10 - 20122 Milano
(nei pressi dell’Università Statale - angolo Largo Richini)

In occasione dell’Esposizione universale del 2015 a Milano, per i sei mesi di dibattito, questa serie di lezioni raccoglie e propone contributi scientifici, culturali, artistici, imprenditoriali alla questione del nutrimento, con una lettura e un approccio secondo la cifrematica, la scienza della parola. 

Ingresso libero fino a esaurimento posti


Calendario


Consulta il programma, le novità, gli scritti, gli atti su
IL FOGLIO DI CIFREMATICA



 

 

Più vicino alle stelle. Dante in vetta alla città
La Divina Commedia e i suoi protagonisti. Virgilio, Beatrice, Dante


Reading di opere di Dante Alighieri, nel contesto del paesaggio urbano della città, con scenografia digitale, letture teatrali a più voci, accompagnamento musicale e testo critico, da svolgersi in tre tempi della giornata (mattina. pomeriggio, sera), sull’indicazione delle tre cantiche dantesche (Inferno, Purgatorio, Paradiso) e sul tema dei tre protagonisti principali (Virgilio, Beatrice, Dante).
Dante, Virgilio e Beatrice sono tra le figure più emblematiche della nostra storia, e non solo della letteratura planetaria. Diremo come intervengono nel testo straordinario di Dante, come contribuiscono alla scrittura della civiltà, come formano la nostra cultura.
Sfatando ogni luogo comune, eccoli nella loro humanitas e humilitas.

• Virgilio. Il “maestro“ nella Commedia di Dante, 50’
• Dov’è Beatrice? La questione donna e la questione femminile nell’opera e nel testo di Dante, 50’
• Tetragono ai colpi di ventura. Vita di Dante, 50’


Performance teatrale, con introduzione, dibattito e convivium
Progetto con testi, sceneggiatura e scenografia a cura di Fabiola Giancotti.

 

Quale nutrimento? Il cibo secondo i santi
Dai Padri della Chiesa ai mistici

Convegno internazionale
Vernissage della mostra di dipinti di Donatella Lanzeni dal titolo I santi e il cibo
Convivium con cibi preparati secondo le indicazioni che i santi appuntano nei loro scritti. A cura di Michela Shackerd. Il convegno, cui parteciperanno studiosi dell’alimentazione, teologi, ricercatori e artisti, prende spunto dalla pubblicazione del volume: Il cibo secondo i santi, a cura di Michela Shackerd in uscita a gennaio 2015.
Vedremo come, i santi Padri della Chiesa (fra gli altri sant’Agostino e san Tommaso), i santi eremiti (sant’Antonio Abate), i santi taumaturghi (sant’Antonio) e i santi mistici (santa Teresa, santa Caterina, san Francesco di Paola), i patroni d’Italia (san Francesco d’Assisi e santa Chiara). ecc., autori di testi giunti fino a noi, intendono e illustrano la questione del cibo e quali sono le loro indicazioni per mangiare cibi sani e utili al nutrimento corporale e spirituale.
Il convegno si concluderà con una cena di gala le cui portate saranno tratte e elaborate dagli scritti dei santi.
 
L'astrazione nella pittura
Vassily Kandinsky, Piet Mondrian, Kazimir Malevič


Rassegna di film d’arte tre appuntamenti con light convivium
L’astrazione nella pittura insorge con violenza all’inizio del Novecento e invade ogni forma artistica. Questi tre appuntamenti, proposti in maniera leggera e non accademica, con il contributo di film e documentari a cura di Fabiola Giancotti, vogliono fornire il materiale per avviare un dibattito su nozioni tanto discusse nella storia dell’arte di cui Malevič, Mondrian e Kandinsky sono i rappresentanti più celebri.

• La rivoluzione di Malevič, 16’, 2004.
• Piet Mondrian. La realtà dell’astrazione, 16’, 2006.
• Vassily Kandinsky e Gioacchino da Fiore: lo spirito e l’astrazione, 18’, 2014.
 
San Carlo Borromeo e Milano
Reading di opere di san Carlo Borromeo.


Proponiamo tre appuntamenti nei luoghi di san Carlo a Milano (con conferenze e letture)
San Carlo Borromeo (1538-1584) è patrono di Milano insieme con sant’Ambrogio e san Galdino. La traccia che ha lasciato è vivissima nella città e nell’intera Diocesi, che resta, ancora oggi, la più grande Diocesi del mondo. Questi testi, tratti dalle sue opere, raccontano la grande ammirazione che san Carlo, come Vescovo e guida della Diocesi, aveva per Milano, e come tenesse alla formazione, all’accoglienza, alla salute dei suoi abitanti.
Per esempio, in un bellissimo testo sulla traslazione dei santi, approfitta per elencare, con particolari storici e teologici, i vari santi che sono venerati a Milano o per esserci nati o morti, o per avere contribuito in modo determinante alla città. Abbiamo tracciato una guida, individuando le reliquie e i luoghi consacrati dove ancora oggi vengono visitati.
Nel secondo testo, O città di Milano, san Carlo si rivolge ai milanesi, raccontando la storia della città e dei suoi protagonisti, ammirandone le qualità, esortandoli all’eccellenza, ricordando le difficoltà che in periodi di crisi materiale e spirituale tutti i milanesi hanno affrontato, uscendone sempre vincitori. Pagine bellissime, senza mai l’ombra del vittimismo.
Infine, gli Aforismi (in versione italiana e inglese): una sorpresa poetica, linguistica, di conclusiva brevità. Attualissimi e perfetti per slogan, pubblicità, citazioni, ecc.

v. anche il PROGETTO SAN CARLO BORROMEO


  Disegni e illustrazioni di Donatella Lanzeni

Inviaci una mail per informazioni, collaborazioni e per richiedere il programma dettagliato

 

 

   
Contatore accessi gratuito